Salta il contenuto
FREE Shipping on orders over €70
FREE Shipping on orders over €70
How to Pack for Bikepacking - Sealskinz EU

Come fare le valigie per il Bikepacking

Cos'è Bikepacking?

Mescola insieme bicicletta, campeggio e semplice ricerca di avventura e avrai il bikecamping. Non solo riservato alla strada o al viaggio, il bikepacking ti dà la libertà di inventare qualsiasi tipo di viaggio ti venga in mente. Una cosa è certa, il bikepacking riduce al minimo il tuo bagaglio. Concentrarsi sull'essenziale è, beh, essenziale, in modo da non essere appesantiti dal peso quando sei fuori per la tua avventura.

La combinazione del tradizionale zaino in spalla con una bicicletta ti condurrà senza dubbio su un percorso di scoperta. Dovrai essere sicuro di fare le valigie in modo appropriato, quindi siamo qui per aiutarti a portarti dove devi essere in modo da poter iniziare su quella pista. In questo articolo, ci concentreremo su una configurazione zaino in spalla per principianti.

Sealskinz bikepacking

Come fare le valigie per il Bikepacking

Come accennato in precedenza, fare le valigie è sicuramente un'arte quando si parla di bikepacking. Potresti pensare che il bikepacking significhi che indosserai uno zaino e andrai in bicicletta. Ma la verità è che vuoi appesantire la tua bici in modo uniforme per creare la guida più fluida. Ciò significa che vorrai utilizzare pacchi che si attaccano effettivamente alla tua bici. Entreremo nell'equipaggiamento della bici in una sezione successiva, proprio ora, discutiamo di cosa mettere effettivamente in valigia per il tuo viaggio.

Ti consigliamo di trattare il tuo viaggio in bikepacking come un viaggio con lo zaino in spalla. Puoi vedere un elenco di controllo completo qui, ma tieni presente che probabilmente farai i bagagli molto più leggeri quando viaggi in bicicletta.

Pensa agli strati quando stai pianificando quali vestiti mettere in valigia. Pantaloncini leggeri, pantaloni, magliette traspiranti e persino una giacca leggera a seconda del tempo. Questo è il momento perfetto per investire in un paio (o due) di calzini impermeabili. Non solo per i giorni di pioggia, un buon paio di calzini impermeabili prevengono le vesciche e tengono sotto controllo la temperatura, proteggendoti anche da pozzanghere, fango e sabbia.

A seconda del periodo dell'anno, un buon paio di guanti impermeabili e una ghetta impermeabile o cap può fare un'enorme differenza. Cerca un paio di guanti con maggiore presa e maggiore destrezza per mantenerti sempre sotto controllo.

Anche nel tuo campeggio saranno ben accetti cambi extra di vestiti e un paio di scarpe casual.

Da lì, vorrai pensare alla tua attrezzatura ed è qui che vuoi pensare il più leggero possibile per il periodo dell'anno in cui farai il bikepacking. Una tenda, un sacco a pelo, pentole, bottiglie d'acqua/vesciche, ecc. A seconda del tempo che impiegherai, questi articoli possono variare.

E non dimenticare di avere a portata di mano un kit di riparazione, luci per bici, attrezzatura a LED per il casco e altre misure di sicurezza. Inutile dire che è sempre una buona idea far conoscere a qualcuno il tuo percorso in bicicletta per assicurarti che qualcuno a casa sappia dove ti trovi.

Come pianificare un viaggio in Bikepacking

Per il bikepacker principiante, uno dei "viaggi" più popolari è fare un viaggio in bikepacking di meno di 48 ore. Partire dopo il lavoro o la sera presto, andare a destinazione in bicicletta, per poi tornare la mattina successiva. Questo ti darà un'ottima idea di come regge la tua bici con la quantità di peso che hai imballato, di cosa avevi bisogno e cosa no. Il "test" perfetto per vedere come adattarti ai viaggi più lunghi in futuro.

Un buon posto per chi è alle prime armi è partire per un parco nazionale o anche una ferrovia per raggiungere la propria casa. Una cosa da notare è che durante il bikepacking, puoi coprire circa 3 volte la distanza che percorrerai a piedi. Quindi, pianifica di conseguenza e non esagerare alla prima volta che esci.

Sealskinz bikepacking

Accessori per il bikepacking

Per i nuovi avventurieri del bikepacking, non devi esagerare con tutti i tuoi zaini Un buon zainetto è sempre bene avere per oggetti più leggeri o cose che non vuoi sballottare come molto dalle sospensioni della tua bici. Ricorda, lo scopo è avere più peso sulla tua bici, quindi lo zainetto dovrebbe essere davvero per oggetti leggeri.

Fissa una borsa asciutta a un portapacchi posteriore per gli oggetti più pesanti e usa una borsa da manubrio per gli oggetti più moderati (pensa alla tenda, al materassino e ad alcuni indumenti).

Sealskinz bikepacking gloves

Utilizzare i portaborraccia non solo per trasportare le bottiglie d'acqua, ma sono anche utili per la distribuzione del peso.

Potresti sentire la gente parlare di borse laterali. Una specie di modo elegante (in realtà il modo francese) per dire cestino. Questi tipi di cestini si collegano e si disconnettono facilmente dalla tua bici puoi portarli con te. Spaziose opzioni di archiviazione e protezione dalle intemperie, sono un buon investimento se diventi più interessato alle tue avventure di bikepacking.

Avete un gruppo più numeroso, una famiglia o allevate le retrovie? Puoi anche investire in un rimorchio per bici se non riesci a capire l'imballaggio super leggero.

Quindi il gioco è fatto, il solo fatto di scrivere mi fa venire voglia di salire su una bicicletta e andare a esplorare per la notte. Sei con me? E sarei negligente non menzionare che i cappelli, i guanti e i calzini Sealskinz sono gli accessori perfetti per il bikepacking. Ti proteggeranno da vento, pioggia, pozzanghere, fango, sabbia, ghiaia, ecc. Dai un'occhiata a tutti i nostri accessori per il bikepacking qui.

.
Articolo successivo Cosa indossare per la pesca

Confronta Prodotti

{"one"=>"Seleziona 2 o 3 articoli da confrontare", "other"=>"{{ count }} di 3 elementi selezionati"}

Seleziona il primo elemento da confrontare

Seleziona il secondo elemento da confrontare

Seleziona il terzo elemento da confrontare

Confrontare