Salta il contenuto
FREE Shipping on orders over €70
FREE Shipping on orders over €70
How to Layer Clothes for Hiking - Sealskinz EU

Come sovrapporre i vestiti per l'escursionismo

Qualcuno una volta ha detto "Una lunga camminata è come una zuppa per l'anima". In realtà, l'abbiamo inventato perché sentivamo di aver bisogno di una citazione per questo articolo. Quindi ora che è fuori mano, l'escursionismo fa davvero bene all'anima. Camminare, passeggiare, fare escursioni: praticamente qualsiasi attività in cui puoi esplorare nuovi terreni, perderti nella natura e prenderti una pausa dal trambusto, dagli schermi costanti e dalla grande quantità di informazioni che ci vengono lanciate quotidianamente.

Tuttavia, le escursioni in una splendida giornata a 24°C rispetto a una giornata a 7°C sono due tipi di escursioni completamente diversi. Aggiungi un po' di vento e pioggia e avrai un'esperienza completamente diversa. Fortunatamente, Sealskinz ha il kit da trekking di cui hai bisogno per divertirti anche se durante la tua avventura si verifica un evento meteorologico imprevisto.

Nozioni di base sull'escursionismo: mantieniti caldo e asciutto

Una buona escursione vale solo quanto l'abbigliamento che indossi. E, come nel caso di qualsiasi avventura all'aria aperta, devi pensare all'aspetto della stratificazione e a come proteggerti durante le intemperie.

Rimanere al caldo e all'asciutto è un imperativo per una buona escursione e l'ultima cosa che vuoi fare è indossare indumenti che ti facciano sentire freddo e umido. Intorpidimento, vesciche e congelamento sono solo alcuni dei problemi che possono sorgere senza la dovuta attenzione rivolta a ciò che indossi quando sei all'aperto durante un'escursione.

Quali vestiti devo indossare per le escursioni?

Ci possono essere notevoli sbalzi di temperatura durante una lunga escursione. Quella che potrebbe iniziare come una fresca mattinata frizzante potrebbe facilmente trasformarsi in una giornata in cui sono necessari crema solare e vestiti leggeri. Il modo migliore per evitare di rimanere bloccati con un tipo di abbigliamento è iniziare la tua escursione indossando strati.

Gli strati base sono un ottimo modo per proteggersi da un inizio più freddo e sono anche leggeri e facili da mettere nello zaino se hai bisogno di snellire. Ci capita di amare i numerosi vantaggi della lana merino quando si tratta di un'opzione di strato base.

Una giacca è un altro strato che può essere facilmente indossato e tolto durante l'escursione. Punti bonus se è leggero in modo da poterlo riporre facilmente nello zaino senza creare molto peso extra. Una giacca a sbuffo o una giacca antipioggia possono facilmente venire in mano a seconda di ciò che il tempo ha in serbo per te.

Assolutamente da non dimenticare le calzature. Avrai bisogno di uno scarpone da trekking resistente che offra trazione e supporto sapendo che puoi imbatterti in diversi tipi di terreno.

Hiking Waterproof Hats

Come sovrapporre i vestiti per l'escursionismo

Ancora una volta, la stratificazione è la chiave quando sei all'aperto per qualsiasi periodo di escursionismo. Ma gettare la parola "stratificazione" può creare confusione. Ecco alcuni semplici consigli da ricordare la prossima volta che parti per una giornata di escursioni.

  1. Inizia con uno strato di base e assicurati che siano realizzati con i materiali giusti. Il cotone, ad esempio, è sicuramente uno da evitare perché quando si bagna, intrappola l'acqua lasciandoti freddo, soggetto a vesciche e generalmente a disagio. Invece, scegli il merino (il nostro preferito) nylon, poliestere o un misto.
  2. Strato su una giacca o un secondo strato per consentire gli sbalzi di temperatura. Potrebbe essere un giubbotto o una giacca in piumino, una camicia di nylon abbottonata o anche un pile. Qualcosa che sia leggero, comprimibile e farà la differenza se acceso o spento a seconda del tempo. Anche l'abbigliamento da pioggia rientra in questo passaggio se prevedi che il tempo piovoso arriverà sulla tua strada.
  3. Assicurati che le tue calzature siano robuste, abbiano una buona suola progettata per la navigazione su vari terreni e siano realizzate in materiale resistente. Dovresti essere in grado di fare un'escursione per un'intera giornata senza doversi preoccupare di piedi doloranti o di forare le calzature.
  4. Accessoriate con saggezza.Bene, se stai leggendo questo blog, molto probabilmente saprai che Sealskins è un'azienda di accessori impermeabili, quindi questo lo prendiamo davvero a cuore Calzini, guanti e un cappello che ti proteggano e ti tengano caldo (o fresco) e asciutto sono indispensabili per una comoda giornata di escursioni.

Come sovrapporre i vestiti per le escursioni invernali

L'escursionismo invernale presenta sfide particolari, principalmente assicurandosi di rimanere caldi e asciutti. Quindi, per le escursioni invernali, assicurati di aggiungere uno strato extra per avere una protezione extra.

Inoltre, vorrai prestare ancora più attenzione ad avere calzini, un cappello e guanti che funzionano bene quando fa freddo.

Scegli un cappello caldo e impermeabile per l'inverno per proteggerti dai capelli bagnati che rendono quasi impossibile asciugarsi. Se quel giorno il vento aumenta, puoi persino scegliere un cappello con paraorecchie per fornire una protezione ancora maggiore.

I calzini dovrebbero essere fatti di lana o misto lana per evitare vesciche. Punti bonus se sono calzini impermeabili

che ti aiutano a proteggerti dai vecchi stivali, dall'acqua che entra dalla pioggia o dalle pozzanghere e, in generale, ti danno la protezione extra di cui hai bisogno per stare comodo.

I guanti impermeabili con una buona destrezza ti aiutano a rimanere asciutto e protetto in caso di pioggia o neve fredda, ma anche in grado di svolgere compiti come aprire una tenda, tenere i bastoncini da trekking , o avviare una stufa.

Come mettere i vestiti in uno zaino da trekking

Nel complesso, l'approccio migliore per preparare i vestiti per un'escursione è prepararsi al tempo e agli imprevisti.

Ad esempio, nei mesi più caldi, non dimenticare che le mattine e le serate fredde sono una vera possibilità. Utilizza i sistemi di stratificazione e assicurati di indossare indumenti leggeri che siano comodi durante un'escursione ma che non aggiungano peso quando lo aggiungi allo zaino.

Pensa sempre alla possibilità di bagnarti sia per un acquazzone a sorpresa, sia solo per l'attraversamento di un ruscello o per le pozzanghere sul terreno.

Per i mesi più freddi, tieni a portata di mano strati di base per stare al caldo e anche capi isolanti più caldi come gilet o giacche. Il bello delle giacche isolanti è che sono calde ma estremamente leggere, quindi sono perfette per le escursioni al freddo.

Sealskinz Winter Hats

Completa il look con guanti e cappelli Sealskinz

Non possiamo che elogiare gli investimenti in accessori impermeabili come cappello, calze e guanti. Non solo eliminano la necessità di portare accessori extra, ma offrono anche la giusta protezione contro freddo, pioggia, vento e vesciche.

La nostra collezione di accessori impermeabili è l'ideale per la stagione calda, la stagione intermedia, la stagione fredda e persino la stagione fredda estrema. E l'impermeabilità non è sempre quello che pensi. Stiamo parlando di accessori morbidi che non sembrano neoprene o sacchetti di plastica ai piedi. Il modo perfetto di accessoriare per qualsiasi escursione.

.
Articolo precedente Una guida per principianti ai copriscarpe da ciclismo
Articolo successivo La guida Sealskinz alla lana merino

Confronta Prodotti

{"one"=>"Seleziona 2 o 3 articoli da confrontare", "other"=>"{{ count }} di 3 elementi selezionati"}

Seleziona il primo elemento da confrontare

Seleziona il secondo elemento da confrontare

Seleziona il terzo elemento da confrontare

Confrontare